Cosa stai cercando?

Ricerca nel Sito

Concorso rette di ricovero

Descrizione del servizio

Descrizione del servizio

È l’integrazione delle rette prevista dall’Amministrazione comunale, per gli anziani ricoverati in Istituti, e quando gli stessi, o i parenti obbligati per legge, siano nell’impossibilità di provvedervi.Alla copertura della retta è infatti chiamato a partecipare in via prioritaria il richiedente, con il concorso dei suoi redditi e delle sue disponibilità patrimoniali, nonché i parenti tenuti per legge agli alimenti.

Come si utilizza

Nei casi di persone prive di un reddito di qualsiasi natura o di altri beni o proprietà immobiliari, sufficienti a coprire la spesa della retta, qualora sia indispensabile il ricovero, potrà essere richiesta l'integrazione alla retta da parte del Comune, previo accertamento sull'impossibilità a contribuire in qualunque maniera da parte dei familiari.Attualmente gli inserimenti delle persone non autosufficienti vengono disposti secondo una graduatoria unica tenuta dall'U.L.S.S. formata secondo parametri prestabiliti di tipo sanitario.Quando l'anziano è non autosufficiente:E’ necessario rivolgersi:a) al Distretto Socio-Sanitario dell'U.L.S.S. n.9 di Villorba,  in via S. Pellico, 16 - Tel. 0422 913808 per richiedere la valutazione di non autosufficienza (scheda SVAMA)b) al medico di famiglia per la compilazione della scheda sanitariac) all’ Assistente sociale del comune per la compilazione della scheda sociale.La valutazione di non autosufficienza è indispensabile per l’inserimento nella graduatoria unica dell’ ULSS n. 9 e per  l’ottenimento del contributo regionale per la quota sanitaria erogato quando viene staccata una impegnativa di residenzialità, mentre la quota alberghiera rimane sempre a carico dell’interessato e dei familiari.Se l'anziano è in difficoltà economica e non riesce a pagare la retta di ricovero (quota alberghiera), può rivolgersi all’ assistente sociale del comune per fare una domanda di contributo, con la seguente documentazione:- redditi personali e dei parenti tenuti agli alimenti,- ricevute dell’affitto,- importo della retta da pagare,- eventuale estratto conto bancario,- documentazione relativa al patrimonio immobiliare e mobiliare
dove andare

Dove andare

Ufficio Servizi Sociali - Via Trento e Trieste, n. 26
orario

Orario

lunedì 9,00-12,30; mercoledì 16,00-18,00;sabato 10,00-12,00Tel. 0422-600153 Fax 0422-600187Email: servizisociali@comunebreda.it
Note

Note

Note ....
modulistica

Moduli

Moduli da scaricare: Domanda richiesta residenzialità anziani