Cosa stai cercando?

Ricerca nel Sito

chiesa parrocchiale di Saletto

chiesa di Saletto

 

 La chiesa di Saletto è intitolata all'Immacolata e fu totalmente ricostruita nel 1922.

Il fabbricato precedente si presentava disarmonico, a causa del campanile in facciata. La canonica e le case erano addossate e lo rendevano meno arioso dell'attuale.
La facciata, in mattoni a vista, arieggia il gusto romanico. Il campanile, che riprende nella cuspide ottagonale la tipologia veneta, fu disegnato dall'ing. Leonardo Trevisiol dell'Ufficio Tecnico di Treviso.
Ai lati dell'ingresso si vedono i santi Pietro e Paolo, e, nella lunetta, quella del Buon Pastore.
Nella volta del pronao, l' "Annunciazione" del contemporaneo Bruno Padovan ricorda l'alternanza della dedicazione mariana.